Centri estivi, al via il monitoraggio per rendicontare le spese

  • Comune:
  • Provincia:
  • Codice ISTAT:
  • Abitanti:
  • Superficie:
  • Densità:
  • Altitudine:
  • Sindaco:
  • Sito web:

E’ stato avviato sul sito del Dipartimento della Famiglia  il monitoraggio on line per la rendicontazione da parte degli enti locali delle spese effettuate per i centri estivi, i servizi socioeducativi territoriali e i centri con funzione educativa e ricreativa, di cui all’articolo 105 del Dl 34 convertito nella L. 77/20 (Dl Rilancio), attraverso la pubblicazione della scheda di rilevazione e la procedura da seguire per la sua compilazione così come previsto dall’art. 2, c. 7, del decreto del Ministro per le pari opportunità e la famiglia 25 giugno 2020.

Le amministrazioni comunali beneficiarie delle risorse devono procedere all’invio della documentazione, tramite messaggio di posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo Pec segreteriatecnica.dipofam@pec.governo.it, entro il 14 novembre 2020 (oppure entro il 19 novembre 2020, solamente per i comuni della Regione Valle d’Aosta e della Regione Friuli-Venezia Giulia che hanno ricevuto il trasferimento tramite bonifici, non disponendo del conto di tesoreria unica).

Eventuali richieste di assistenza possono essere inviate con messaggio di posta elettronica certificata al seguente indirizzo Pec: segreteriatecnica.dipofam@pec.governo.it.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

COMMENTS