Società partecipate – Gli Indirizzi operativi del Ministero dell’economia e delle finanze sulla “Revisione periodica 2019”

  • Comune:
  • Provincia:
  • Codice ISTAT:
  • Abitanti:
  • Superficie:
  • Densità:
  • Altitudine:
  • Sindaco:
  • Sito web:
logo MEF

Si pubblica in allegato la Nota operativa del MEF recante “Indirizzi per gli adempimenti relativi alla Revisione e al Censimento delle partecipazioni pubbliche” (Art. 20 D.Lgs. n. 175/2016 e art. 17 D.L. n. 90/2014”) e contenete le indicazioni per la redazione del Piano di revisione annuale, per il 2019, delle partecipazioni societarie.

_______________________________________________________________________________________________

Società partecipate – Gli Indirizzi operativi del Ministero dell’economia e delle finanze sulla revisione periodica 2019

La struttura di Monitoraggio del MEF, ex articolo 15 del TUSP, d’intesa con la Corte dei conti il 20 novembre ha pubblicato sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze “Indirizzi per gli adempimenti relativi alla Revisione e al Censimento delle partecipazioni pubbliche” (Art. 20 D.Lgs. n. 175/2016 e art. 17 D.L. n. 90/2014”). Entro il 31 dicembre 2019, le Amministrazioni pubbliche devono procedere a deliberare la revisione periodica delle partecipazioni societarie dirette ed indirette – ex articolo 20 del Dlgs 175/2016 per le partecipazioni detenute direttamente o indirettamente in società al 31 dicembre 2018 – nonché approvare una relazione sull’attuazione delle misure previste nel piano di razionalizzazione adottato nel 2018. Gli atti adottati nel corso del 2019 devono essere comunicati al MEF, esclusivamente secondo le modalità di cui all’articolo 17 del Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 90 ossia tramite l’applicativo Partecipazioni del Portale Tesoro, ferma restando la comunicazione alle competenti Sezioni della Corte dei conti. Nelle succitate indicazioni operative il MEF mette a disposizione la struttura contenutistica del piano di razionalizzazione e le informazioni da rendere, confermando che va trasmesso ed adottato anche il provvedimento relativo al caso in cui l’amministrazione non detenga partecipazioni in società ricadenti nel TUSP.

Allegati: 2019_11_20_INDIRIZZI_REV_Periodica 2019
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

COMMENTS