Seguici su:
Facebook
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Festival dei giovani dell’Appennino incontra: giovani dell’appennino

Sabato ๐Ÿ“ ๐š๐ ๐จ๐ฌ๐ญ๐จ a ๐‚๐จ๐ฅ๐ฅ๐š๐ซ๐ฆ๐ž๐ฅ๐ž, ๐š๐ฌ๐ฌ๐ž๐ฆ๐›๐ฅ๐ž๐š ๐๐ž๐ข ๐†๐ข๐จ๐ฏ๐š๐ง๐ข ๐๐ž๐ฅ๐ฅ’๐€๐ฉ๐ฉ๐ž๐ง๐ง๐ข๐ง๐จ con la partecipazione di CAI giovani eย ANCI Giovaniย prevista per le ๐จ๐ซ๐ž ๐Ÿ๐Ÿ“.๐ŸŽ๐ŸŽ.
Alla prima assemblea di questo tipo – tenutasi a Gagliano Aterno grazie ai ragazzi delย MIM – Gagliano Aternoย – sono poi susseguiti altri incontri portando giovani da tutta la regione a darsi appuntamento lo scorso anno a Collarmele, a Loreto Aprutino e poi l’ultima nuovamente a Gagliano Aterno: la terza edizione del Festival dei giovani dell’Appennino rappresenta l’occasione giusta per ๐ซ๐ข๐ง๐ง๐จ๐ฏ๐š๐ซ๐ž ๐ฅ’๐ข๐ง๐ฏ๐ข๐ญ๐จ ๐š ๐ซ๐ข๐ฎ๐ง๐ข๐ซ๐ฌ๐ข ๐ฉ๐ž๐ซ ๐๐š๐ซ๐ž ๐œ๐จ๐ง๐ญ๐ข๐ง๐ฎ๐ข๐ญ๐šฬ€ ๐š๐ฅ ๐ฉ๐ž๐ซ๐œ๐จ๐ซ๐ฌ๐จ ๐ข๐ง๐ญ๐ซ๐š๐ฉ๐ซ๐ž๐ฌ๐จ ๐ข๐ง๐ฌ๐ข๐ž๐ฆ๐ž.
Il proposito รจ che le montagne che da sempre ci dividono, frammentando la nostra regione in tante piccole ma attivissime realtร , possano unirci e accomunarci, facendoci sentire parte di una grande famiglia che condivida difficoltร , necessitร  ma anche idee, aspirazioni e progettualitร  comuni condivisibili dalle aree interne di tutta Italia, sostenendo in primo luogo il ๐ฉ๐ซ๐จ๐ญ๐š๐ ๐จ๐ง๐ข๐ฌ๐ฆ๐จ ๐ ๐ข๐จ๐ฏ๐š๐ง๐ข๐ฅ๐ž.
Novitร  sostanziale รจ la partecipazione del ๐‚๐€๐ˆ ๐ ๐ข๐จ๐ฏ๐š๐ง๐ข ๐ž ๐€๐๐‚๐ˆ ๐ ๐ข๐จ๐ฏ๐š๐ง๐ข, il cui contributo sarร  di fondamentale importanza per sottolineare il coinvolgimento giovanile e la necessitร  di tessere di reti, nel tentativo di accomunare e mettere a sistema idee e progetti per lo sviluppo territoriale.
L’obiettivo รจ quello di riprendere insieme la ๐ฆ๐š๐ฉ๐ฉ๐š๐ญ๐ฎ๐ซ๐š delle realtร  associative o singoli individui attivi e/o da coinvolgere nella nostra regione e gettare le basi per creare un ๐ฆ๐š๐ง๐ข๐Ÿ๐ž๐ฌ๐ญ๐จ ๐œ๐จ๐ง๐๐ข๐ฏ๐ข๐ฌ๐จ. L’assemblea aperta sarร  perciรฒ l’occasione per chiunque voglia unirsi a questo grande progetto e partecipare attivamente nel pianificare il futuro dei nostri territori.
Appuntamento il ๐ฌ๐š๐›๐š๐ญ๐จ ๐Ÿ“ ๐š๐ ๐จ๐ฌ๐ญ๐จ a ๐‚๐จ๐ฅ๐ฅ๐š๐ซ๐ฆ๐ž๐ฅ๐ž in Piazza dell’Orologio alle ๐จ๐ซ๐ž ๐Ÿ๐Ÿ“.๐ŸŽ๐ŸŽ nell’ambito della ๐ญ๐ž๐ซ๐ณ๐š ๐ž๐๐ข๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ž del ๐˜๐˜ฆ๐˜ด๐˜ต๐˜ช๐˜ท๐˜ข๐˜ญ ๐˜ฅ๐˜ฆ๐˜ช ๐˜จ๐˜ช๐˜ฐ๐˜ท๐˜ข๐˜ฏ๐˜ช ๐˜ฅ๐˜ฆ๐˜ญ๐˜ญ’๐˜ˆ๐˜ฑ๐˜ฑ๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ฏ๐˜ช๐˜ฏ๐˜ฐ๐Ÿ”œ