Seguici su:
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Le città intelligenti: una nuova cultura per l’innovazione dei Comuni italiani. Webinar gratuito articolato in due sessioni, che si terrà il 7 giugno 2021, dalle ore 11.00

Anci Digitale organizza un webinar gratuito sull’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale per l’innovazione e la digitalizzazione della PA locale

L’applicazione di sistemi AI su larga scala ha sicuramente il potenziale per consentire ai governi locali di espletare le proprie funzioni in maniera più efficace ed efficiente, ottenendo sicuri benefici sul lato della spesa pubblica e della qualità dei servizi erogati.

Utilizzare l’intelligenza artificiale significa anche riscrivere il rapporto tra Ente locale e privato cittadino, facendo sì che quest’ultimo si senta più sicuro, anche tenendo conto del principio di trasparenza, e permettendo al cittadino di aiutare l’Amministrazione locale nel corretto utilizzo dei fondi pubblici e nella risoluzione delle diverse problematiche legate ai servizi destinati alla collettività.

Le principali aree tematiche in cui applicare l’intelligenza artificiale in ambito Enti locali riguardano:
–  l’ottimizzazione dei costi e della qualità dei servizi, secondo il principio di economicità ed efficacia
–  il monitoraggio del territorio per garantire il principio di territorialità e della sicurezza urbana
–  il soddisfacimento delle esigenze dei cittadini attraverso la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e l’adeguamento dei servizi pubblici locali
–  la semplificazione, la trasparenza e l’accesso alle informazioni attraverso il miglioramento dei processi gestionali e una maggiore efficienza dei procedimenti amministrativi e della comunicazione ai cittadini.

Le città intelligenti rappresentano l’avvio di un processo innovativo di sviluppo dei servizi, necessario per consentire agli Amministratori locali di gestire con maggiore conoscenza e consapevolezza il proprio territorio.

A tal fine Anci Digitale ha organizzato e propone un webinar gratuito articolato in due sessioni, che si terrà il 7 giugno 2021, dalle ore 11.00 alle ore 13.00, e vedrà l’intervento in qualità di relatori, di professori universitari, studiosi e ricercatori di sistemi innovativi, che possono accompagnare la trasformazione digitale nella P.A.
Nella seconda sessione saranno presentati case history di Comuni che hanno sviluppato servizi basati sull’intelligenza artificiale per garantire maggiore controllo del territorio e più sicurezza ai cittadini.

Per partecipare al webinar è sufficiente iscriversi compilando il form di registrazione.


PROGRAMMA

SALUTI AI PARTECIPANTI
Modera Danilo Moriero, Responsabile Comunicazione e capo Ufficio stampa ANCI

INTRODUZIONE
ANCI DIGITALE – Franco Minucci, Amministratore Unico
DELEGATO ANCI INNOVAZIONE – Chiara Appendino, Sindaco di Torino

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE: UNA NUOVA CULTURA PER GLI ENTI LOCALI -UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II – Giovanni Acampora, Editor-in-Chief Quantum Machine Intelligence Journal

LE POTENZIALITÀ DELL’A.I. NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
– DIPARTIMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DIGITALE – Mauro Minenna (in attesa di conferma)
– CENTRO ECONOMIA DIGITALE – Gianluca Misuraca, former Scientific Researcher for Joint Research Centre European Commission

SEMPLIFICAZIONE, TRASPARENZA, INTEROPERABILITÀ DEI DATI. COME ACCOMPAGNARE LA TRASFORMAZIONE DIGITALE NELLA P.A.
– POLITECNICO DI MILANO – Giulia Maragno, Osservatori Digital Innovation

CASE HISTORY
Coordina Anna Rita Marocchi, Responsabile Area Servizi e Progetti ANCI DIGITALE

IL SERVIZIO INTELLIGENTE A PORTATA DI MANO PER IL CITTADINO: DA COSTO A RISORSA. LA SICUREZZA URBANA
– COMUNE DI ROMA, ASSESSORATO CITTÀ IN MOVIMENTO –  Luca Cerimele
– MOBILEYE – Alessandro Finicelli
– ESRI ITALIA – Michele Ieradi

LE OPPORTUNITÀ IN CORSA IL PROGETTO AI MAGISTER: I SERVIZI CHE IL POLO INTENDE PROPORRE
– PROFIMA, PARTNER PROGETTO “AI MAGISTER” – Simone Caporale

CONCLUSIONE DEI LAVORI

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare i seguenti riferimenti:

Tel.  06 83394257  int. 312 – 328          E-mail: info@ancidigitale.it

Potete seguirci anche sui nostri canali social

Facebook.  @ancidigitale @giornaledeicomuni

Twitter : @AnciDigitale @giornalecomuni