Regione Abruzzo: avvio della rete regionale “Abruzzo bike friendly”

  • Comune:
  • Provincia:
  • Codice ISTAT:
  • Abitanti:
  • Superficie:
  • Densità:
  • Altitudine:
  • Sindaco:
  • Sito web:

Foto: Getty Images

La Giunta Regionale ha approvato con DGR n. 72 del 3 febbraio 2020 il disciplinare per la realizzazione della rete regionale “ABRUZZO BIKE FRIENDLY”, finalizzata a valorizzare l’offerta cicloturistica. Le domande di ammissione alla rete possono essere presentate da:
  1. Strutture ricettive turistiche (strutture alberghiere, extralberghiere e le strutture ricettive all’aria aperta, B&B);
  2. Operatori turistici e esercizi commerciali complementari all’offerta cicloturistica (negozi specializzati vendita di bicilette, noleggi e bike center, operatori turistici, scuole bike, servizi di trasporto (bici taxi, bike shuttle ecc.), agenzie viaggi e tour operator);
  3. Attività legate alla ristorazione (ristoranti, agriturismi, Bar con piccola ristorazione (Bike Bar);
  4. Stabilimenti balneari.
L’indirizzo di posta elettronica certificata utilizzabile per inviare la domanda via PEC è il seguente: dph002@pec.regione.abruzzo.it Si può consultare e scaricare la documentazione dal seguente link: https://www.regione.abruzzo.it/content/abruzzo-bike-friendly

In allegato la Deliberazione della Giunta Regionale n. 72 del 3 febbraio 2020.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

COMMENTS